LE NUOVE FRONTIERE DEI TUMORI TESTA COLLO

LE NUOVE FRONTIERE DEI TUMORI TESTA COLLO

LE NUOVE FRONTIERE DEI TUMORI TESTA COLLO

LE NUOVE FRONTIERE DEI TUMORI TESTA COLLO

Presidente: Prof. Paolo Marchetti

7 ottobre 2020 – Roma

Razionale

I tumori del distretto testa-collo rappresentano ancora oggi uno dei tumori a peggiore prognosi.

Il team multidisciplinare è una componente essenziale per la gestione di questi tumori e sono necessari centri ad alto volume con competenze chirurgiche, di anatomia patologica, radiologiche, radioterapiche e oncologiche dedicate e di alta qualità per definire il trattamento più appropriato per ciascun paziente. Inoltre, nella pratica clinica, la coesistenza di diversi fattori negativi, come abuso di alcol e fumo, rende i pazienti affetti da neoplasia della testa e del collo particolarmente fragili e difficili da gestire.

Per questa neoplasia è quindi estremamente urgente lo sforzo della ricerca al fine di individuare nuovi approcci chirurgici, di radioterapia, molecolari e di immunoterapia.

LE NUOVE FRONTIERE DEI TUMORI TESTA COLLO

LE NUOVE FRONTIERE DEI TUMORI TESTA COLLO

Scarica il programma

pdf

Comments are closed